QUENOUILLES

La cicogna di Bruges

Nel testo medioevale Les Evangiles des Quenouilles, si narra di un mercante di Bruges che era andato in pellegrinaggio presso il monastero di Santa Caterina sul Monte Sinai.

Qui, dopo aver perso di vista i suoi compagni di viaggio, gli capitò di trovarsi a tu per tu con una cicogna, che iniziò a parlargli in lingua fiamminga.

Il mercante fu molto sorpreso, ma la cicogna spiegò che era solita trascorrere l’estate proprio a Bruges, a poca distanza dalla casa del mercante. Gli mostrò poi un anello, che la moglie del mercante aveva perso alcuni mesi prima.

Disse che gliel’avrebbe restituito, ma a una condizione: che smettesse di trattare male e la moglie, e che impedisse a chiunque altro nella casa di trattarla male.

Il mercante, incredulo, diede la sua parola. Da quel giorno fu un marito migliore e lui e la moglie vissero sempre in armonia.

Articolo creato 91

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto